Vigili del fuoco a Mozzecane: brucia il tetto di una villetta della zona

L'incendio si è sviluppato in un'abitazione di località Tormine nel pomeriggio di martedì. Sul posto si sono diretti i pompieri con 11 unità e 5 mezzi

Immagine generica

Un incendio scoppiato in un'abitazione del comune di Mozzecane, ha richiesto il tempestivo intervento dei vigili del fuoco
Ad andare a fuoco, intorno alle 15.30 di martedì, è stato il tetto in legno di una villetta singola a due piani situata al civico 1 di via Grezzanella, nella frazione di Tormine. Sul posto si sono diretti 11 pompieri con 5 mezzi, per cercare di contenere il rogo ed estinguere le fiamme. 
Al momento non risultano esserci feriti nell'episodio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio veronese: tutti i Comuni di appartenenza

  • Si è spento il veronese Alberto Bauli, re del Pandoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento