menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catasta di traversine a fuoco nello scalo delle Ferrovie: l'intervento di Arpav

"E' stato installato un campionatore ad alto flusso alla fine del binario 1 della stazione ferroviaria in direzione Milano e si è prelevato un campione istantaneo con canister", ha fatto sapere l'ente di protezione ambientale

Anche Arpav, l'Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto, si recata sul luogo dell'incendio esploso nel pomeriggio di mercoledì presso lo scalo ferroviario situato nella zona di viale Piave. 
Nell'occasione è andata a fuoco una catasta di traversine di legno, utilizzate per separare i binari: il rogo è partito poco prima delle 17.30, costringendo i vigili del fuoco ad un lavoro di spegnimento e smassamento che si è concluso solo intorno alle 21.15. 

Il referente di turno in Pronta Disponibilità, congiuntamente ai Tecnici della Prevenzione in servizio, si sono recati sul posto dell’incendio.
E’ stato installato un campionatore ad alto flusso alla fine del binario 1 della stazione ferroviaria in direzione Milano e si è prelevato un campione istantaneo con canister.
Con un nuovo sopralluogo intorno alle 19.00 è stato prelevato un ulteriore campione d’aria istantaneo con canister.
L’incendio risultava ormai quasi completamente estinto e sono state sospese le misure con il campionatore ad alto flusso.

L'organismo di protezione ambientale quindi ha voluto verificare che fumi pericolosi si disperdessero nell'area cittadina, ottenendo risultato incoraggianti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento