Incendio nel parcheggio del centro commerciale di Affi: quattro auto distrutte

Le fiamme sprigionatesi da una vettura in sosta hanno poi finito con l'avvolgere altri tre mezzi

Il fatto è avvenuto all'interno del parcheggio del centro commerciali di Affi, dove verso le ore 15 di sabato 17 giugno le fiamme sprigionatesi da un'auto in sosta, una Bmw, si sono poi propagate attorno finendo con il coinvolgere altre vetture.

La colonna di fumo che si è levata in cielo era ben visibile sin dall'autostrada, mentre immediate sono scattate le operazioni da parte dei vigili del fuoco, giunti con due mezzi da Bardolino e un altro da Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento non risultano esserci feriti e le operazioni di messa in sicurezza dell'area volgono al termine, ma il bilancio è comunque di 4 auto completamente bruciate e distrutte, oltre ad un'altra danneggiata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento