menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guardia costiera sul lago di Garda (Foto Flickr - Elliott Brown)

Guardia costiera sul lago di Garda (Foto Flickr - Elliott Brown)

Esplode il motore del motoscafo. Salvata famiglia in vacanza sul lago

Sono padre, madre e due bambini tedeschi. Erano partiti da Punta San Vigilio per pranzare sulla sponda bresciana. L'incidente è avvenuto quando sono ripartiti

Erano partiti da Punta San Vigilio con il motoscafo ed erano andati a festeggiare un compleanno pranzando sulla sponda bresciana del lago di Garda, a Villa di Gargnago. La giornata dei quattro componenti di una famiglia tedesca si è però conclusa all'ospedale civile di Brescia a causa dell'incendio scoppiato al motore del natante ieri pomeriggio, 26 luglio, intorno alle 16.30.

La famiglia era in vacanza nel veronese. Per il suo compleanno, il papà aveva offerto alla moglie e ai due figli un'attraversata del lago a bordo del motoscafo con pranzo a Villa di Gargnago. Finito il pranzo, la famiglia era pronta a ripartire. Non sono note ancora le cause, ma è stato durante l'accensione che il motore dell'imbarcazione è esploso. Le fiamme hanno investito i quattro occupanti che sono subito saltati in acqua e nuotando sono arrivati a riva. Intanto sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto è intervenuto il 118 per trasportare i quattro feriti all'ospedale. I quattro hanno riportato diverse ustioni di varia gravità. L'incendio è stato invece spento dagli uomini della guardia costiera e dei vigili del fuoco. I volontari del garda infine si sono occupati della rimozione e della messa in sicurezza del mezzo, a incendio ormai spento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento