Cronaca Borgo Roma / Via Polveriera Vecchia

Incendio all'azienda Geo&Tex 2000, sul posto anche pompieri veronesi

Hanno portato il loro supporto ai colleghi per lo spegnimento del rogo nella ditta vicentina. Sul posto anche carabinieri e personale dell'Arpav

Pompieri spengono le fiamme nell'azienda vicentina Geo&Tex 2000

Anche i vigili del fuoco di Verona sono intervenuti come supporto idrico ai colleghi impegnati nello spegnimento dell'incendio scoppiato ieri, 29 maggio, intorno alle 22.30 alla Geo&Tex 2000 di via Giusti a Valbrenta, nel Vicentino.

Come riportato da VicenzaToday, le fiamme sono partite da un deposito di materiale esterno e si sono propagate nel vicino magazzino interno, il quale è anche collegato alla parte produttiva dell'azienda. Il magazzino è collassato e le fiamme hanno distrutto anche le materie prime i prodotti finiti in esso contenuti, ovvero materiali geotessili non tessuti. L'area produttiva, invece, è stata salvata grazie al contenimento del rogo.

Oltre i pompieri veronesi e vicentini, sono accorsi a dare il loro sostegno anche i colleghi padovani, trevigiani e veneziani. Sul posto hanno operato circa 40 vigili del fuoco, con cinque autopompe, quattro autobotti, una cisterna chilolitrica, un carro schiuma e un'autoscala.

Insieme ai vigili del fuoco, hanno lavorato i dipendenti dell'Arpav che hanno campionato l'aria, saturata dal fumo prodotto dall'incendio. Mentre i carabinieri hanno bloccato la viabilità per agevolare i soccorsi. Al personale di polizia giudiziaria dei pompieri, infine, il compito di scoprire l'origine del rogo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'azienda Geo&Tex 2000, sul posto anche pompieri veronesi

VeronaSera è in caricamento