menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio all'ex Couver: nessun danno ambientale registrato fino ad ora

Nella serata di domenica erano intervenuti anche i tecnici Arpav per eseguire alcuni rilevamenti immediati di gas e vapori, utilizzando strumentazione portatile, nella zona di massima ricaduta dei fumi

Per il momento nessun danno all'ambiente è stato segnalato, dopo l'incendio scoppiato domenica sera all’ex centro sportivo “Couver” di Verona

Intorno alle 20 sono giunti sul posto i tecnici in Pronta Disponibilità di Arpav, attivato dal comando provinciale dei vigili del fuoco scaligeri: in via Fava infatti sono andati in fiamme due capannoni dalla copertura in legno ed isolamento costituito da guaine bituminose.
Il personale dell'agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del veneto ha provveduto ad eseguire alcuni rilevamenti immediati di gas e vapori, utilizzando strumentazione portatile, nella zona di massima ricaduta dei fumi, il cui esito è risultato negativo dato che i parametri sono risultati inferiori al limite di rilevabilità strumentale.
Sono stati inoltre eseguiti tre campionamenti di aria per l’analisi di composti organici volatili, mediante canister, ed un campionamento per la ricerca dei microinquinanti organici di cui sono attualmente in corso le analisi, i cui risultati verranno pubblicati prossimamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento