Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Lazise / Viale Roma

L'incendio danneggia la cabina Enel e il centro di Lazise resta senza elettricità

Il rogo divampato all'interno di un cassonetto in viale Roma avrebbe danneggiato la cabina, lasciando al buio anche corso Cangrande e lungolago Marconi

L'illuminazione pubblica del centro storico di Lazise è stata messa fuori uso nel pomeriggio: la causa, stando a quanto riporta il quotidiano L'Arena, sarebbero i danni provocati alla cabina Enel da un cassonetto andato a fuoco nel centro di raccolta di viale Roma per cause finora ignote. I tecnici Enel si sono poi messi al lavoro per ridare elettricità a viale Roma stesso, oltre a corso Cangrande e lungolago Marconi. Vigili del fuoco di Bardolino e dipendenti comunali si sarebbero recati sul posto per domare le fiamme. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio danneggia la cabina Enel e il centro di Lazise resta senza elettricità

VeronaSera è in caricamento