Cronaca Grezzana / piazza Bertani

Incendio nella casa di riposo di Grezzana, almeno 11 intossicati: cosa è avvenuto

Nel tardo pomeriggio di martedì 29 dicembre, le fiamme sono divampate nella casa di riposo di piazza Bertani a Grezzana: la dinamica del rogo

Sono stati diffusi nuovi dettagli sul rogo avvenuto in Valpantena: i vigili del fuoco sono stati chiamati alle 18.06 di martedì 29 dicembre per un incendio divampato in una stanza di una casa di riposo di piazza Bertani a Grezzana.

Undici persone sono state portate in ospedale per sospetta intossicazione da fumo: sei degenti, tre operatrici, due carabinieri. Scattato l’allarme antincendio, un vigile del fuoco in congedo, che si trovava all’interno della struttura in visita a un degente, è intervenuto con un estintore spegnendo le fiamme divampate in una stanza al primo piano dello stabile. I pompieri di Verona intervenuti con tre mezzi e 14 operatori hanno aiutato gli addetti della casa di cura a concludere l’evacuazione degli ultimi due ospiti, ancora all’interno delle sei stanze interessate dal fumo sprigionatosi a cause delle fiamme. Sul posto il personale sanitario del suem 118 con diverse ambulanze, i carabinieri della locale stazione rimasti intossicati durante le operazioni di evacuazione degli ospiti.

L’ala della casa di cura interessata dalle fiamme è al momento inagibile, gli ospiti sono stati trasferiti in un’altra sezione. Al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco le cause che hanno innescato l'incendio.Le operazioni di messa in sicurezza della struttura sono terminate intorno alle 21.00.

incendio-casa-riposo-grezzana-2-2-2incendio-casa-riposo-grezzana-3-2incendio-casa-riposo-grezzana-4-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella casa di riposo di Grezzana, almeno 11 intossicati: cosa è avvenuto

VeronaSera è in caricamento