rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca San Massimo / Via Giovanni Anselmi

Principio di incendio nella casa di riposo, anziani evacuati e poi rientrati

Tutto è nato dal cortocircuito di un macchinario, al terzo piano della residenza per anziani Città di Verona, in zona San Massimo. Situazione risolta in circa un'ora dai vigili del fuoco

Principio di incendio ieri sera, 6 luglio, al terzo piano della residenza per anziani Città di Verona. Fortunatamente nessun operatore e nessun ospite è rimasto intossicato o ferito, ma tutti hanno preso un brutto spavento.

L'allarme antincendio della struttura di Via Anselmi, zona San Massimo, è scattato intorno alle 21 per il fumo uscito da una macchina per il trattamento dell'aria andata in cortocircuito. Gli addetti della casa di riposo hanno chiamato i vigili del fuoco, i quali si sono recati sul posto con undici uomini, due autobotti, un'autoscala ed un altro mezzo di supporto. 

Lo spegnimento del principio di incendio non è stato complesso, la l'intera operazione è stata laboriosa perché gli anziani ospitati al terzo piano dell'edificio sono stati evacuati. Il loro rientro è stato possibile nel giro di circa un'ora, perché i pompieri hanno spento il piccolo rogo, ma hanno poi dovuto sanificare per rendere respirabile l'aria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio di incendio nella casa di riposo, anziani evacuati e poi rientrati

VeronaSera è in caricamento