menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonavigo brucia, le fiamme divorano un capannone

Alla base del rogo forse un corto circuito all'impianto elettrico. Gli sforzi dei pompieri, non sono stati vani poichè hanno permesso di salvare dalle fiamme due abitazioni vicine

Violento incendio questa mattina nella Bassa veronese a Bonavigo, località situata tra Roverchiara Minerbe e Albaredo. Completamente distrutto il capannone della ditta Murari di via Aleardo Aleardi, specializzata nella lucidatura di mobili.


Probabilmente il rogo è stato causato da un corto circuito. Le fiamme hanno avvolto velocemente il capannone. Una volta arrivati sul posto, attorno alle undici e cinquanta della mattina, i vigili del fuoco hanno dovuto lottare contro le fiamme, che già si levavano alte. Purtroppo per il capannone non c'è più stato niente da fare: la struttura è andata completamente distrutta. Gli sforzi dei pompieri non sono stati vani: il lavoro dei vigili del fuoco hano permesso di salvare dalle fiamme due abitazioni vicine, che sorgono a ridosso del capannone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento