Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Chievo / Via Lorenzo Fava

Bruciano nella notte alcune baracche vicine ai binari, sospeso il traffico ferroviario

L'incendio si è sviluppato nella zona di via Fava, a Verona, nella tarda serata di lunedì e sul posto si sono diretti i vigli del fuoco per domarlo: nelle strutture erano presenti anche alcune bombole di GPL, che sono state raffreddate in tempo

I vigili del fuoco sono stati chiamati all'intervento nella tarda serata di lunedì 11 ottobre, per l'incendio di alcune baracche scoppiato in via Fava, a Verona. 

Photo_1634019799699-2

Il rogo si è sviluppato in un area rurale adiacente alla linea ferroviaria del Brennero, coinvolgendo alcune strutture. Le squadre dei pompieri sono giunte sul posto intorno alle 23.30 da Verona e Villafranca con 4 mezzi e 14 uomini, che si sono subito messi all'opera per domare le fiamme ed evitare che intaccassero la linea ferroviaria, rinvenendo durante i lavori alcune bombole di GPL all'interno di alcune baracche, che sono state immediatamente raffreddate e messe in sicurezza. 
Il traffico ferroviario è stato bloccato su entrambi i sensi durante le operazioni e solo alle 2.30, al termine delle fasi di spegimento e messa in sicurezza del sito, è stato riaperto un binario, mentre il personale ferroviario effettuava verifiche sulla linea maggiormente interessata dalle fiamme.
Solamente alle l'intervento si è concluso definitivamente e il personale dei vigili del fuoco è rientrato in sede. 

Photo_1634019799900-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciano nella notte alcune baracche vicine ai binari, sospeso il traffico ferroviario

VeronaSera è in caricamento