menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio capannone a Bussolengo: possibile origine dolosa

All'origine dell'incendio che ha tenuto impegnati i vigili del fuoco tutta la notte tra lunedì 14 e martedì 15 agosto, stando ai primi accertamenti, potrebbe esserci la mano dell'uomo

Nella serata di lunedì 14 agosto un violento incendio scoppiato nella zona industriale di Bussolengo ha coinvolto il capannone di un'azienda che produce macchinari industriali.

Dopo una forte esplosione, le fiamme si sono alzate in cielo e immediatamente sono dovuti intervenire in forze i vigili del fuoco con oltre 20 uomini che hanno operato fino a ieri mattina per domare le fiamme e ripristinare le condizioni di sicurezza.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici di Arpav per svolgere le indagini ed appurare l'eventuale tossicità dei fumi prodotti dall'incendio. Se dal punto di vista dei possibili fumi tossici, al momento non sembrerebbero emergere dati di rilievo, sulle possibili cause che hanno scatenato le fiamme emergono alcune novità. Secondo i primi accertamenti, infatti, alla base del rogo che ha colpito la ditta potrebbe esserci un'origine di tipo doloso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento