Scoppia un incendio su un'auto parcheggiata: clochard muore carbonizzato

La tragedia è avvenuta in via De Gasperi, a Santa Maria di Zevio, nella serata di mercoledì. Sul posto, oltre al personale del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri che stanno cercando di risalire alle cause del rogo

Le fiamme non gli hanno lasciato scampo ed è morto solo all'interno di quell'auto in sosta in un parcheggio di via De Gasperi, a Santa Maria di Zevio. 
La tragedia si è consumata nella serata di mercoledì, intorno alle ore 20, quando il veicolo che il clochard utilizzava come riparo notturno, ha preso fuoco per cause ancora da chiarire. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che una volta domato il rogo hanno rinvenuto il corpo carbonizzato del 50enne marocchino, un personggio conosciuto in paese. Nella zona sono arrivate anche l'automedica e l'ambulanza del 118, oltre al Nucleo Scentifico dei carabinieri che con i pompieri stanno cercando di ricostruire la tragica vicenda. 

IMG-20171213-WA0050_1513198950952-2

IMG-20171213-WA0051_1513198888597-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • "Cori razzisti". Un video mette i tifosi dell'Hellas ancora al centro della bufera

  • Droga, cellulari, manette e armi in casa: 38enne della Bassa arrestato

Torna su
VeronaSera è in caricamento