Incendi a L'Aquila, esondazioni nel Vicentino: pompieri veronesi a supporto

Una squadra scaligera ha completato la colonna mobile regionale del Veneto inviata a fronteggiare le fiamme nel territorio abruzzese. Un altro gruppo ha invece raggiunto Bassano del Grappa per l'esondazione del Muson

I mezzi inviati da Verona a Bassano

Questa mattina, 4 agosto, dal comando dei vigili del fuoco di Verona sono partite due sezioni operative a supporto delle operazioni di soccorso in corso in altre province.

Una squadra specializzata negli incendi boschivi ha completato la colonna mobile regionale del Veneto ed è andata a L'Aquila per fronteggiare le fiamme che stanno divorando i boschi del territorio abruzzese. La squadre veronese è composta da quattro automezzi e cinque unità.

vigili del fuoco verona verso l'aquila-2
(I mezzi in viaggio verso L'Aquila)

Una seconda squadra, composta di sei unità e tre automezzi, si è invece recata a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, per l'esondazione del torrente Muson. Sono state inviate quattro unità di soccorso acquatico per raggiungere alcune persone ancora bloccate nelle abitazioni e tre mezzi per movimento terra necessari per liberare alcune arterie ed agevolare i soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento