Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Zeno / Via Quirico Filopanti, 14

Inaugurata la nuova sede del centro diurno Il Salice Ridente in zona San Bernardino

Oggi 26 maggio 2015 è stata inaugurata dall'Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Verona la nuova sede del centro diurno Il Salice Ridente, in via Filopanti.

E' stata inaugurata oggi dall'assessore ai Servizi sociali Anna Leso la nuova sede del centro diurno Il salice ridente, ricavata al piano terra di uno stabile di proprietà Agec in via Filopanti 14, all’interno del territorio della prima Circoscrizione. La gestione del centro è affidata alla Cooperativa L'Albero, rappresentata oggi dal presidente Francesco Righetti.

Con questo nuovo spazio, sono 6 i centri diurni per bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, gestiti dal Comune di Verona attraverso convenzioni con cooperative sociali: due nella zona ovest della città (Borgo Nuovo e Borgo Milano); uno nella zona sud (Borgo Roma); due nella zona est ( San Michele e Montorio). Il sesto centro, che serve la prima e seconda Circoscrizione, dalla sua nascita non aveva trovato posto in questo territorio, ma era collocato in Borgo Milano per mancanza di una struttura idonea, che oggi, appunto, è stata inaugurata in zona San Bernardino. Al centro diurno vengono accolti per alcune ore pomeridiane, generalmente dalle 14 alle 18, un gruppo di dieci bambini e ragazzi che, accompagnati da due educatori, svolgono diverse attività : compiti, laboratori, discussioni di gruppo, momenti ludico-ricreativi, colloqui educativi. “Questi centri -spiega l'assessore ai Servizi sociali- sono uno strumento di cui si dota la città per dare risposte al disagio infantile e giovanile più manifesto, contrastando l’insorgere di problemi gravi e, soprattutto, insegnando a questi ragazzi ad essere persone positive per sé e per gli altri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la nuova sede del centro diurno Il Salice Ridente in zona San Bernardino

VeronaSera è in caricamento