Paga il rimorchio di un camion, ma i venditori si dileguano: imprenditore veronese truffato

Dopo aver versato il denaro dovuto i venditori sono spariti nel nulla

Immagine di repertorio

Aveva acquistato da un'azienda di trasporti della Castellana il rimorchio di un camion, al prezzo di circa 2500 euro, ma dopo aver versato il denaro dovuto non ha più ottenuto il bene acquistato e i venditori sono spariti nel nulla.

Un raggiro in piena regola quello portato alla luce nei giorni scorsi dai carabinieri di Riese Pio X che hanno denunciato per truffa tre persone. La vittima del raggiro è un imprenditore 34enne di Ronco all'Adige, nella provincia di Verona, il quale ha deciso di rivolgersi ai carabinieri quando, dopo aver consegnato il denaro pattuito, non ha più ricevuto il rimorchio.

Secondo quanto riferito da TrevisoToday, i denunciati sono un uomo ed una donna di circa 50 anni, entrambi di Loria, ed un 31enne di Castelfranco, tutti imprenditori nel settore dell'autotrasporto. I primi due soggetti sono titolari di una ditta con sede nella Castellana, il più giovane è invece proprietario di un'azienda di Cittadella.

Potrebbe interessarti

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

  • Case e Millenials: ecco il nuovo studio presentato da Ance Verona

  • Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese. Un trattore si ribalta e l'agricoltore perde la vita

  • Rimasto schiacciato sotto il trattore, non c'è stato nulla da fare per il 59enne

  • Spari e paura a Santa Lucia: 41enne in rianimazione, fermato un uomo

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Auto va a sbattere contro un albero e finisce nel campo: gravi 2 giovani

Torna su
VeronaSera è in caricamento