menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Controlli della Municipale negli immobili Agec: sono 15 in tutto gli sgomberi

In tutto sono 118 i sopralluoghi effettuati dai vigili negli ultimi mesi per verificare la presenza di abusivi, le condizioni igienico-sanitarie, gli allacciamenti abusivi alla rete elettrica e altro ancora

Sono ben 118 i sopralluoghi effettuati negli ultimi mesi dalla polizia municipale in immobili di proprietà di Agec. 

I controlli sono scattati a seguito sia di segnalazione da parte di residenti sia da parte dell'azienda e hanno riguardato accertamenti in merito a presenza di abusivi negli immobili, condizioni igienico-sanitarie non adeguate, allacciamenti abusivi alla rete elettrica, disturbo e presenza di individui accampati per la notte negli spazi condominiali e nelle cantine.
Le verifiche sono scattate anche per controllare subaffitti su immobili di pregio divenuti locazioni turistiche, che hanno dato esito negativo.
Dai controlli sono state identificate 863 persone e i vigili hanno proceduto ad effettuare 12 sgomberi, mentre altri 3 sono in corso di esecuzione.

Sono stati notificati 33 atti di precetto e la situazione è particolarmente attenzionata con verifiche in appartamenti dove già si sono avuti problemi, specie per presenze non autorizzate.

I controlli prevedono la presenza di tecnici di Agec ed agenti della polizia municipale che verificano con le diverse banche-dati la situazione degli immobili e, anche, dei veicoli in situazione di compendio furto o privi di assicurazione. Dopo le ultime rimozioni avvenute la scorsa estate non sono stati più individuati veicoli fuori legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento