rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Il Teatro Impiria porta Verona nel mondo

"I motivi dell'amore" raggiunger Austria, Romania, Viareggio e Pesaro

Dopo la tournee in Brasile con “Il ponte sugli oceani” dello scorso autunno, il Teatro Impiria torna all’estero con uno spettacolo già rappresentato al Festival Shakespeariano dell’Estate teatrale veronese. 

La messinscena “I motivi dell’amore” è un adatamento di “Romeo e Giulietta” scritto da Andrea Castelletti per due soli attori (Alberto Castelletti e Pamela Occhipinti), ventidue scatoloni e una orchestra di fiati e si basa sull’idea di eseguire teatralmente la musica dei grandi compositori che si sono ispirati alla vicenda dei due amanti veronesi, tra i quali Bellini e Tchaikovsky.
 
Si tratta di uno spettacolo in cui l’elemento teatrale e quello musicale si fondono in un unicum scenico: la trama viene raccontata con le stesse parole di Shakespeare, mentre la musica illustra, attraverso le emozioni, le vicissitudini degli amanti.

La storia parte dalla fine e viene raccontata dalle anime dei protagonisti stessi. La scena è realizzata con scatoloni di imballaggio che contengono le memorie e le reminescenze sensoriali dei due giovani e che di volta in volta vanno a comporre il balcone, la sala da ballo, il convento di fra Lorenzo, una piazza di Verona, la camera di Giulietta e la tomba.

Grazie all’universalità del linguaggio musicale, alla didascalica costruzione delle scena e alla videoproiezione delle battute topiche nell’inglese originale di Shakespeare, lo spettacolo è stato ritenuto fruibile anche da un pubblico straniero, ed è quindi stato selezionato per rappresentare l’Italia e il Veneto all’International Theatre Festival “Focus” in Austria.


In luglio “I motivi dell’amore” raggiungerà anche lo Shakespeare Festival di Viareggio, organizzato in collaborazione con il Globe Theatre di Londra.  In settembre lo spettacolo sarà invece a Pesaro, essendo stato selezionato per il Festival d’Arte Drammatica più prestigioso d’Italia. Infine in ottobre la rappresentazione avrà luogo a Lugoj, in Romania, durante l’Internatinal Theatre Festival “festteamArt”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Teatro Impiria porta Verona nel mondo

VeronaSera è in caricamento