Il Re del Magnaron sfila per le strade di Montorio

Domenica 27 febbraio torna la tradizionale parata di Carnevale.

Il Re del Magnaron sfila per le strade di Montorio
Si rinnova anche quest’anno la grande tradizione del Carnevale di Montorio. Nato nel lontano 1922 è arrivato fino a noi nonostante mille traversie e mille peripezie, ma soprattutto ci è stata tramandata la figura del Re del Magnaron, la maschera rappresentativa del Carnevale di Montorio e l’unica ufficialmente riconosciuta dal Gran Bacanal del Papà Del Gnocco per quanto riguarda il territorio dell’Ottava Circoscrizione.

Proprio la Circoscrizione patrocina, sostiene ed aiuta la tradizione del Carnevale Di Montorio e la maschera del Re Magnaron, ed anche quest’anno, in stretta collaborazione con il Comitato Benefico del Carnevale di Montorio, organizza la tradizionale sfilata. Tutti in strada, quindi, domenica 27 febbraio, per rinnovare quel momento di festa che con gli anni è diventato anche uno strumento didattico che consente, all’interno delle scuole, di recuperare le tradizioni culturali del territorio. La parata si formerà alle 10.20 dal parcheggio di via degli Oleandi e, alle 10.30, partirà seguendo via delle Magnolie, via dei Gelsi, via dei Cedri, via della Prateria, via Olmo, piazza Buccari, ponte dell’Olmo e via Lanificio.

Intorno alle 12 è atteso l’arrivo al Circolo Primo Maggio, dove verranno presentate le maschere che hanno sfilata. Il tradizionale pranzo si svolgerà alle ore 13 con un menù tutto nostrano: bigoli con le sardele o al pomodoro e cotechino e pearà. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, ci sarà la mostra dei lavori fatti dalle scuole che hanno partecipato al concorso El Re del Magnaron. Per i più piccoli ci sarà anche un concorso che porterà alla consegna di premi alle mascherine più interessanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento