menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Cral di Amia dona 1500 euro per l'Abruzzo

Il Cral di Amia dona 1500 euro per l'Abruzzo

Il Cral di Amia dona 1500 euro per l'Abruzzo

La somma il frutto della raccolta fra i dipendenti Amia

Un assegno di 1500 euro per l’Abruzzo è stato consegnato oggi dal vicepresidente del Cral di Amia Mauro Zamperini e da alcuni soci del Circolo all’assessore alla Protezione civile Marco Padovani. La somma è il frutto della raccolta promossa dal Cral aziendale fra dipendenti di Amia per contribuire al progetto del Comune di Verona “Una casa per ricominciare”, che prevede la costruzione di 40 alloggi in muratura da destinare alla popolazione anziana di Santa Rufina, la frazione aquilana in cui è operativo il campo allestito dai volontari veronesi all’indomani del terremoto. “Un esempio importante di solidarietà che arriva da un Circolo aziendale altrettanto importante della città di Verona – ha detto Padovani – e che contribuisce a fare crescere il fondo destinato alla realizzazione del progetto di ricostruzione di Santa Rufina di cui il Comune di Verona è capofila. A nome dell’Amministrazione ringrazio i soci del Cral e tutti i dipendenti di Amia che hanno voluto mostrare con questo gesto la loro vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento