Cronaca

Già individuati i primi ultras gialloblù responsabili dei cori

Sono una ventina i tifosi dell'Hellas già identificati come protagonisti di episodi di odio allo stadio "Picchi" di Livorno. Ora la questura sta visionando i filmati per scoprire tutti i colpevoli

Sono già stati individuati dalla questura di Livorno una ventina di tifosi del Verona che sabato durante la partita Livorno-Hellas hanno fatto il saluto romano. Le immagini raccolte dalla digos durante il match sono state inviate alla questura di Verona per la successiva identificazione. La polizia di Livorno sta ora visionando i filmati relativi alla curva ospite per accoppiare il sonoro con il labiale degli ultrà veronesi che hanno intonato il coro insultando la madre di Piermario Morosini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Già individuati i primi ultras gialloblù responsabili dei cori

VeronaSera è in caricamento