rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

I vertici del Catullo a rapporto in Provincia

Incontro al palazzo Scaligero per parlare del piano di sviluppo. Venturi: "Si procede bene"

Il presidente di Catullo Fabio Bortolazzi questa mattina ha presentato alla Provincia di Verona lo stato di avanzamento del piano di sviluppo industriale dell’aeroporto veronese di Villafranca e di quello bresciano di Montichiari.

Si è trattato di un incontro informale chiesto tempo fa dal presidente della Provincia Giovanni Miozzi per conoscere i progressi sullo sviluppo di una realtà, quella aeroportuale, estremamente importante per l’intera provincia di Verona e per quelle vicine, come Trento, Mantova e Vicenza. Purtoppo Miozzi non ha potuto presiedere all’incontro perché influenzato, al suo posto, a fare gli onori di casa, il vice presidente della Provincia Fabio Venturi. All’incontro, oltre a Bortolazzi e Venturi, anche i tecnici della Provincia, il direttore del Catullo Stoppani e una delegazione della Camera di Commercio di Verona.


“Si è trattato di un incontro informativo informale – ha detto un soddisfatto Venturi – dal quale abbiamo potuto valutare lo stato di attuazione del piano di sviluppo industriale del Catullo. Credo che si stia procedendo nella giusta direzione”. Il vice presidente della Provincia ha detto anche che l’accordo tra il Catullo e RyanAir “porterà un notevole beneficio a Verone ed all’intero territorio sul quale gravita l’aeroporto”, aggiungendo che “anche per quanto riguarda il Montichiari sono stati raggiunti importanti accordi commerciali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vertici del Catullo a rapporto in Provincia

VeronaSera è in caricamento