Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Garda

In vendita bottiglie con l'effige di Hitler a Garda, la procura indaga

Una coppia di coniugi ebrei statiunitensi ha notato le insolite etichette in un supermercato del lago e, scandalizzati, hanno immediatamente denunciato la cosa

Bottiglie di vino con sopra l'immagine di Adolf Hitler in vendita in un supermercato a Garda e la procura della Repubblica di Verona ha subito aperto un'inchiesta per apologia di fascismo. A denunciare il fatto è stata una coppia di coniugi ebrei statiunitensi che stavano trascorrendo le vacanze sul lago di Garda. 

"E' l'unico reato al momento ipotizzabile - ha detto il procuratore della repubblica Mario Giulio Schinaia alle agenzie di stampa- anche se bisognerebbe inventare quello della stupidità umana. Ma si vede che per fare soldi si seguono tutte le strade anche quelle che vanno contro la cultura e la coscienza delle persone". 

Queste confezioni fanno parte di una linea a sfondo storico che ritrae alcuni personaggi del passato. Simili polemiche su queste etichette infatti erano già state sollevate negli anni scorsi visto che alcune di esse erano già dedicate al "Fuhrer"  e a benito Mussolini. 

La coppia era entrata nel supermercato per comprare frutta, acqua e vino. A notare la strana linea di vini è stato il marito, Matthew Hirsch, di professione avvocato, che si è detto scioccato per la risposta del negoziante alla sua richiesta di spiegazioni "è solo storia, come il Che Guevara". La moglie dell'uomo, Cindy, ha raccontato come i suoi genitori scamparono alla furia nazista, mentre non furono così fortunati due fratelli e la sorella di suo padre. 

il titolare del market ha comunque voluto giustificare la presenza di quelle bottiglie come un avvertimento "perché i figli di chi ha compiuto simili gesti possano vedere e ricordare quanto è stato fatto". Il sindaco di Garda ha già annunciato che provvederà a far ritirare le bottiglie e in procura si sta pensando al sequestro di tutte le confezioni. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vendita bottiglie con l'effige di Hitler a Garda, la procura indaga

VeronaSera è in caricamento