rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Stadio / Piazzale Olimpia

C'è Verona - Napoli e le forze dell'ordine "blindano" lo stadio Bentegodi

Il campionato di Serie A inizia subito con una sfida molto delicata dal punto di vista dell'ordine pubblico, che ha visto la questura scaligera predisporre alcuni accorgimenti per limitare qualsiasi rischio

Hellas Verona - Napoli non è mai una partita come le altre. Grande infatti è la rivalità che divide le due fazioni, che nel corso degli anni e dei campionati si sono punzecchiate innumerevoli volte a suon di striscioni, sfottò e scritte ingiuriose, con le forze dell'ordine spesso impegnate ad impedire che le ali più "accese" delle due tifoserie non venissero a contatto. 

Il match quest'anno andrà in scena alle 20.45 di sabato 19 agosto, come secondo anticipo della prima giornata della Serie A 2017/2018 e con i partenopei di "passaggio", visto che già martedì sono attesi dal ritorno dei preliminari di Champions League contro il Nizza. Sono quindi più di un migliaio i tifosi attesi dal capoluogo campano, oltre a quelli che da anni oramai si sono stabiliti nelle regioni del nord Italia e che conservano l'amore per la propria squadra del cuore. 
Per quanto riguarda invece i sostenitori scaligeri invece, il secondo turno di squalifica della Curva Sud (per i presunti cori razzi del derby con il Vicenza dello scorso anno) dovrebbe portare i sostenitori che solitamente la occupano ad insediarsi in Tribuna Est. 

Per questi motivi la questura di Verona, in accordo con le società, ha deciso di predisporre in maniera diversa le telecamere utili a monitorare il comportamento delle circa 20mila persone attese al Bentegodi. Più "occhi elettronici" infatti saranno puntati sulla Tribuna Est e la Curva Nord, dove dovrebbero radunarsi i sostenitori più accaniti delle due squadre. 

A monitorare la situazione fuori dallo stadio invece ci penseranno i 250 uomini dei reparti mobili della polizia di Stato, muniti anche di mezzi blindati, che saranno coadiuvati anche dai carabinieri, la guardia di finanza, la polizia stradale e quella locale, per un totale di circa 400 uomini, con i primi servizi preventivi scattati già nella mattinata di sabato. 
Sarà quindi un Bentegodi blindato, nella speranza che sia ancora una volta lo sport a vincere e che nessun intrvento delle forze dell'ordine sia richiesto. 
 

 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è Verona - Napoli e le forze dell'ordine "blindano" lo stadio Bentegodi

VeronaSera è in caricamento