rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Hellas senza ultras si giocher tutto

Due le alternative possibili: maxischermo in Br, oppure la diretta su Rai Tre

I tifosi dell'Hellas non potranno seguire la squadra gialloblù in Emilia Romagna per la partita di domenica contro la Spal. La decisione è stata presa dal presidente della Lega Pro Mario Macalli.

In seguito alla bagarre e gli scontri fuori dal Bentegodi di domenica scorsa, dopo la partita contro il Pescara, ai tifosi veronesi è stata vietata la trasferta. Non si va a Ferrara.

I biglietti per la partita decisiva per la promozione, Spal - Verona, verranno venduti solo a residenti in Emilia Romagna. E così, come già accadde varie volte nella storia del tifo scaligero, si cerca una soluzione alternativa. Sul tavolo delle trattative sono avenzate due proposte: la possibilità di un maxischermo in Brà, oppure di una diretta trasmessa da Rai Tre e mandata in onda solo su Verona.

Ad interloquire con Tosi è ancora una volta il presidente Macalli, lo stesso che due anni fa negò l'autorizzazione proprio di un maxischermo in Brà per una partita contro la Paganese. Questa volta sembra invece che le trattative stiano andando in una direzione favorevole al tifo gialloblù.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas senza ultras si giocher tutto

VeronaSera è in caricamento