menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hellas, dirigenti aggrediti ad Avellino: si va verso l'archiviazione del caso

L'accusa non sarebbe in grado di indicare gli autori del gesto avvenuto l'11 febbraio, in occasione della partita di campionato tra gli irpini e gli scaligeri

Si avvia verso l'archiviazione il caso dell'aggressione ai danni dell'auto su cui viaggiavano Maurizio Setti, Luca Toni e Francesco Barresi, avvenuta l'11 febbraio poco prima del match di campionato tra Avellino ed Hellas Verona, che vedeva otto ultras irpini accusati di danneggiamento. 

Secondo quanto riporta AvellinoToday, nella giornata del 23 marzo è in programma l'udienza davanti al gip del tribunale di Avellino, il quale è chiamato a valutare la richiesta di archiviazione avanzata dal pm Luigi Iglio. L'accusa infatti non sarebbe stata in grado di individuare l'autore del gesto. 

Una vicenda questa che era stata portata anche in Parlamento e che aveva visto il botta e risposta tra le due società, sul comportamento dei rispettivi tifosi. I dirigenti aggrediti inoltre si erano lamentati del comportamento dei vigili, che avrebbero assistito alla scena senza intervenire

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento