Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Operazione antidroga: in casa nasconde 4 chili di hashish e della cocaina

I carabinieri della stazione di Minerbe sono penetrati nella sua abitazione sabato mattina, nel corso di un'indagine sullo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della Bassa Veronese

Stavano indagando su un giro di spaccio di droga nella Bassa Veronese i carabinieri della stazione di Minerbe, quandi sono piombati nell'abitazione di un cittadino marocchino nella mattinata di sabato. 
T.Y., classe 1990, celibe e con precedenti di polizia, è stato trovato in possesso di oltre 4 chili di hashish diviso in panetti e 20 grammi di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione e il materiale utile al confezionamento dello stupefacente. Arrestato, l'uomo è stato condotto nel carcere di Montorio in attesa della convalida, mentre, stando alla stima dei militari, la droga sequestrata, al dettglio, avrebbe fruttato complessivamente la somma di circa 40 mila euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga: in casa nasconde 4 chili di hashish e della cocaina

VeronaSera è in caricamento