Cronaca

Nascondeva l'hashish anche in casa della fidanzata, arrestato pusher

Gli agenti della squadra mobile della polizia di Verona hanno arrestato B.L., un cittadino italiano di ventidue anni residente a Villafranca. Sequestrato quasi mezzo chilo di stupefacente

Parte dello stupefacente sequestrato dalla polizia di Verona

Ieri pomeriggio, 21 giugno, gli agenti della squadra mobile della polizia di Verona hanno arrestato uno spacciatore. Le iniziali del suo nome sono B.L., ed è un cittadino italiano di ventidue anni residente a Villafranca.  Il ragazzo è stato accusato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ha trascorso la notte tra ieri e oggi nella sua abitazione ed è stato accompagnato questa mattina davanti al giudice che ha convalidato l'arresto.

B.L. è stato intercettato dai poliziotti ieri intorno alle 12, a Pescantina, dove abita la sua fidanzata. Le indagini avevano infatti convinto gli investigatori che il pusher nascondesse lo stupefacente proprio nella casa della ragazza.
L'abitazione è stata perquisita e gli agenti hanno trovato dodici pezzetti di hashish, dal peso complessivo di quasi 16 grammi, all'interno di un mobiletto della camera da letto. Altri 41,65 grammi della stessa sostanza erano stati confezionati in una busta di cellophane. E poco più di un grammo di marijuana è stato trovato in un grinder, uno strumento cilindrico generalmente utilizzato per triturare l'erba.
La perquisizione è stata estesa anche al garage della casa, dove nel congelatore sono stati trovati due foglietti di carta da forno con spalmati sopra circa 16 grammi di hashish.

B.L. ha ammesso la propria responsabilità ed è stato accompagnato alla propria abitazione, a Villafranca, dove gli agenti hanno trovato nel sottosella dello scooter del 22enne altre quattro mattonelle di hashish avvolte nel cellophane, per un totale di 385,6 grammi, oltre al materiale idoneo al confezionamento della droga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva l'hashish anche in casa della fidanzata, arrestato pusher

VeronaSera è in caricamento