menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida ubriaco con il figlio di neanche 2 anni in auto: padre denunciato

È stata la segnalazione di un cittadino a mettere i carabinieri sulle sue tracce: i test hanno poi rilevato che il 33enne aveva un tasso alcolemico pari a 2,27 grammi per litro

Le campagne di sensibilizzazione, gli episodi di cronaca e le attività messe in campo dalle forze dell'ordine, non sempre bastano ad evitare certi comportamenti. 
Intorno alle 18 di lunedì, a Caldiero, il forte senso civico ha spinto un cittadino a chiamare la Centrale Operativa dei Carabinieri di San Bonifacio per segnalare la presenza di un uomo che, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si era messo alla guida di un’auto. Ma la cosa che più ha allarmato le autorità, è che il guidatore aveva con sé un bambino, poi appurato essere il figlio di nemmeno 2 anni.

È scatta quindi immediatamente la "caccia all'auto" descritta, con più pattuglie dei militari impegnate sul territorio. Una ricerca che ha dato i suoi frutti in poco tempo, con i carabinieri della stazione di Badia Calavena che hanno avvistato e bloccato la macchina, appurando la veridicità della segnalazione.

Nei confronti dell’uomo, un 33enne italiano residente nella Val d’Alpone, è scattata la denuncia alla competente Autorità dopo che gli uomini dell'Arma, attraverso l’etilometro in dotazione, hanno riscontrato un tasso alcolemico pari a 2,27 grammi per litro. In attesa che passasse la sbronza, il minore è stato affidato a familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento