Cronaca Villafranca di Verona / Piazza Castello

Si guasta una giostra alla sagra di Villafranca: in due bloccati a 20 metri d'altezza

I vigili del fuoco sono intervenuti poco dopo le 23.30 alla festa del paese, quando due persone sono rimaste intrappolate all'interno della gabbia dell'attrazione Ejiection Seat

I vigili del fuoco di Verona sono intervenuti, poco dopo le 23.30 di domenica, a Villafranca di Verona per soccorrere due persone rimaste bloccate all'interno della gabbia di una giostra del luna park allestito nelle vicinanze del castello scaligero, in occasione della festa del paese. 
I due giovani erano saliti sull'attrazione Ejiection Seat, una fionda meccanica che sparava una capsula metallica a decine di metri di altezza: all'inizio tutto bene ma nella fase finale dell'oscillazione qualcosa è andato storto e la gabbia è rimasta bloccata a circa 20 metri di altezza.
I vigili del fuoco, intervenuti con tre automezzi e nove unità, hanno raggiunto la capsula, imbragato gli occupanti e solo dopo hanno sbloccato le sicurezze che mantentevano ancorati gli stessi ai seggiolini. Le operazioni di soccorso si sono concluse riportando a terra con autoscala i malcapitati. I giovani, affidati alle cure del Suem 118, venivano precauzionalmente trasportati all'ospedale di Bussolengo per un controllo sanitario.
Il lavoro dei vigili del fuoco si è protratto fino alle ore 02.00 per effettuare alcuni controlli sulla giostra. Sul posto anche polizia locale, carabinieri e sindaco del paese.

Bloccati sulla giostra a 20 metri d'altezza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si guasta una giostra alla sagra di Villafranca: in due bloccati a 20 metri d'altezza

VeronaSera è in caricamento