menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina nascosta nell'auto, inchiodati dai cani delle Fiamme gialle

I Baschi Verdi del Comando Provinciale di Verona hanno sequestrato 22 grammi di eroina purissima a due cittadini italiani.

 

I Baschi Verdi del Comando Provinciale di Verona hanno sequestrato 22 grammi di eroina purissima a due cittadini italiani. La sostanza sequestrata avrebbe consentito agli spacciatori di immettere sul mercato veronese oltre 50 dosi di eroina per un importo complessivo di circa 1500 Euro. Le Fiamme Gialle tenevano da qualche tempo sotto osservazione i due pregiudicati che sono stati fermati il 12 aprile scorso verso sera presso il casello autostradale di Verona Sud a bordo di un’autovettura.
 
I primi controlli non hanno fatto emergere nulla di irregolare e i sospettati negavano il possesso di stupefacente. Il cane antidroga Tama, un pastore italiano di quattro anni, li ha però smentiti, segnalando insistentemente il lato sinistro del bagagliaio posteriore. Infatti l’accurata perquisizione ha permesso di rinvenire, ben occultato nell’intercapedine sopra il passaruota, un “sasso” di eroina purissima avvolta da un sacchetto di cellophane. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento