Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia

Guidava uno scooter rubato e aveva con sè hashish e marijuana

Per il diciannovenne sono scattate immediatamente la denuncia all'Autorità Giudiziaria per la ricettazione del ciclomotore e la segnalazione per la detenzione delle sostanze stupefacenti

Un cittadino brasiliano irregolare è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Verona per detenzione e ricettazione di stupefacenti.

Una pattuglia dei “Baschi Verdi” del comando di via Nicola Mazza lo ho fermato in zona Borgo Venezia, mentre a bordo di un ciclomotore si dirigeva verso l’est veronese. Il diciannovenne brasiliano, in Italia dal 2005 e domiciliato a San Bonifacio, era privo di documenti e il ciclomotore sul quale viaggiava è risultato oggetto di furto qualche giorno prima.

Sottoposto alle procedure di controllo e di identificazione, il cittadino sudamericano è risultato in possesso di circa 6 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish e marijuana che, a quanto dichiarato dallo stesso, era detenuta per uso personale.

Per il diciannovenne sono scattate immediatamente la denuncia all’Autorità Giudiziaria per la ricettazione del ciclomotore – sottoposto a sequestro -  e la segnalazione per la detenzione delle sostanze stupefacenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava uno scooter rubato e aveva con sè hashish e marijuana

VeronaSera è in caricamento