Cronaca Sona

Fermato con un etto di eroina, nel garage aveva un "laboratorio della droga"

Gli uomini della Guardia di Finanza di Verona hanno arrestato a Porto San Pancrazio un 31enne dimorante a Sona ed hanno messo a segno un sequestro di un chilo e mezzo di stupefacenti tra marijuana ed eroina

Martedì scorso, 7 settembre gli uomini della Guardia di Finanza di Verona hanno arrestato un 31enne di nazionalità albanese e dimorante a Sona per detenzione illecita di droga a fini di spaccio. L'uomo è stato portato in carcere fino alla convalida dell'arresto da parte dell'autorità giudiziaria, la quale ha disposto per lui gli arresti domiciliari.

guardia di finanza verona droga 2021c-2

Da qualche tempo, il 31enne era tenuto d'occhio dai finanzieri che conoscevano i suoi precedenti per reati specifici e avevano giudicato come sospetti alcuni suoi movimenti. Movimenti come quello di martedì, quando l'uomo è stato visto uscire da un residence di Sona e salire a bordo di una Volkswagen Golf in direzione Verona. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno deciso di pedinarlo fino al quartiere di Porto San Pancrazio, dove hanno deciso di controllarlo. Il cittadino sospetto ha dato segni di nervosismo e di insofferenza e non ha fornito risposte credibili ai finanzieri, che così lo hanno portato in caserma ed hanno perquisito lui e la sua auto. Nascosto in un'intercapedine del cruscotto, è stato trovato un involucro di plastica contenente poco più di un etto di eroina.
La perquisizione si è così potuta spostare nell'abitazione del 31enne ed in particolare nel suo garage. In casa, le Fiamme Gialle hanno trovato solo un piccolo quantitativo di marijuana, ma nel garage è stato trovato un "laboratorio della droga". Nel box, i finanzieri hanno trovato un chilo di marijuana, 400 grammi circa di eroina, un nebulizzatore contenente liquido risultato positivo ai reagenti dell'eroina e oltre 35 chilogrammi di sostanza da taglio, oltre a materiale di vario genere per confezionare gli stupefacenti da spacciare.
La stima dei finanzieri veronesi è che solo con l'eroina, il 31enne avrebbe potuto guadagnare non meno di 10.000 euro.

guardia di finanza verona droga 2021c-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con un etto di eroina, nel garage aveva un "laboratorio della droga"

VeronaSera è in caricamento