Grezzana, ladri colti sul fatto dai carabinieri al bar Stile Ottocento

Sono due serbi. Uno faceva il palo, mentre l'altro era entrato nel locale e aveva scassinato tre slot machine, raccogliendo circa 2.000 euro in monete

Nella notte di giovedì 29 dicembre, la segnalazione di una presenza sospetta nei paraggi del bar Stile 800 di Grezzana ha fatto scattare l'immediato intervento dei carabinieri della locale stazione e del radiomobile di Verona che hanno colto due ladri sul fatto. 

T.A., classe '68, coperto con passamontagna, stava facendo il palo nascondendosi dietro una siepe, mentre A.N., classe '70, era all’interno e aveva scassinato tre slot machine, raccogliendo nel suo zaino circa 2.000 euro in monete. A.N. era entrato dalla finestra del bar grazie alla serie di cacciaviti e piedi di porco che aveva con sé.

Entrambi serbi, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Ieri mattina, 30 dicembre, gli arresti sono stati convalidati. T.A. è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Questura di Vicenza, mentre A.N. è agli arresti domiciliari a Valdagno.

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento