Beve troppo, cade e si fa male ad un fianco, sedicenne in ospedale

Sul fatto, avvenuto a Grezzana, indagano i carabinieri, mentre il Comune vuole affrontare il problema dell'abuso di alcol tra i minorenni con un progetto di prevenzione

(Foto di repertorio)

Intossicazione da alcol e abrasioni guaribili in quattro giorni. È quanto riporta il referto medico di una sedicenne portata di corsa in ospedale da Grezzana sabato scorso, 31 agosto, intorno alle 21. La giovane aveva bevuto troppo ad una festa di compleanno, organizzata in un campo senza farlo sapere al proprietario. La ragazzina sarebbe caduta su di un trattorino, riportando lesioni ad un fianco.

Un caso che ha riacceso il dibattito sull'abuso di alcol tra minori e che a Grezzana si sta affrontando in due modi, come scritto da Alessandra Vaccari su L'Arena: da una parte c'è l'indagine dei carabinieri che vogliono fare piena luce su quanto accaduto e dall'altra c'è tutto un lavoro di prevenzione che il Comune vuole intraprendere.

Le testimonianze della stessa sedicenne e dei suoi amici ha permesso ai militari di capire cosa fosse successo sabato scorso e come quel gruppo di minorenni fosse riuscito ad entrare in possesso degli alcolici per la festa di compleanno. Pare che una delle partecipanti si sia fatta aiutare da un suo amico più grande per acquistare gli alcolici. Ed ora i carabinieri vogliono risalire al commerciante che li ha venduti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione comunale, invece, vuole coinvolgere educatori, mondo scolastico, forze dell'ordine e famiglie in un progetto educativo che contrasti l'abuso di alcolici dei minorenni. Un problema che tocca anche i giovanissimi, dato che non è troppo distante nel tempo l'episodio di una dodicenne, finita anche lei all'ospedale per aver bevuto troppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento