rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Gli studenti in piazza contro la riforma Gelmini

Un corteo di trecento ragazzi ha attraversato le vie del Centro fra slogan e musica

Proteste degli studenti anche a Verona contro la riforma voluta dal ministro per l'Istruzione Gelmini. Come nelle maggiori città italiane. Circa trecento studenti si sono trovati alle 8.30 di fronte alla stazione Porta Nuova per avviare un corteo che ha attraversato le vie del centro fino a Piazza Dante. Slogan e musica contro la riforma hanno scandito la manifestazione.

Secondo Domenico Pantaleo, segretario generale della Flc Cgil, sono tre i messaggi che questa giornata di protesta vuole lanciare: “Garantire a tutti i settori della conoscenza piena e buona occupazione. Sconfiggere la precarietà, che è diventata un fattore strutturale e restituire rispetto della dignità a chi opera in questo settore. Investire di più nella conoscenza: sull’edilizia scolastica e sulla sicurezza delle scuole”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti in piazza contro la riforma Gelmini

VeronaSera è in caricamento