menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli anziani si riuniscono al Tavolo dei Saggi

Gli anziani si riuniscono al Tavolo dei Saggi

Gli anziani si riuniscono al Tavolo dei Saggi

Bertacco: "Sar un canale privilegiato di dialogo e di ascolto"

Un “Tavolo dei saggi” per promuovere progetti e iniziative rivolte agli anziani veronesi, che si sentono ancora attivi e in grado di offrire il proprio contributo alla vita sociale e culturale della comunità. La nuova iniziativa dell’assessorato comunale ai Servizi sociali e Famiglia, presentata oggi a palazzo Barbieri, ha la finalità di riunire intorno a un tavolo stabile di dialogo e di confronto, denominato appunto “Tavolo dei saggi”, persone rappresentative di più ambiti cittadini.

Vi aderiscono i rappresentanti del Comitato pensionati lavoro autonomo, Confartigianato, Coldiretti, Confcommercio, Confesercenti, CNA, CIA, Unione provinciale agricoltori, Casartigiani, Lions club Cangrande, gruppo anziani AIA. Il “Tavolo dei Saggi”, che si riunirà periodicamente, sarà il luogo dove uomini e donne ancora molto attivi, portatori di esperienze di vita, di lavoro, di competenze professionali e personali, proporranno iniziative per incentivare maggiormente l’inserimento degli anziani nella vita sociale e culturale cittadina.

A Verona sono più di 50 mila i cittadini ultrasessantacinquenni –dice l’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco- alcuni di questi usufruiscono di strutture e servizi di assistenza specifici per le situazioni di non autosufficienza parziale o totale, ma la maggior parte sono persone ancora attive, che aderiscono con entusiasmo alle varie attività culturali e ricreative organizzate dai 18 centri di incontro aperti nei diversi quartieri cittadini. Il Tavolo dei saggi sarà quindi per l’Amministrazione comunale un canale privilegiato di dialogo e di ascolto, che le consentirà di essere più vicina a questa parte della popolazione veronese è potrà diventare anche un importante strumento di consultazione per le associazioni che, a diverso titolo, si occupano della vita sociale delle persone anziane nella nostra città”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento