rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Gli anziani di Quinto protagonisti del quartiere

Il progetto intende stimolare le attitudini dei pensionati

In Italia abbiamo la percentuale di anziani più elevata al mondo: il 24,4%. Per portare al riscatto questa categoria, spesso vista come peso, l’associazione G.A.I.A. ha creato un progetto al passo con i tempi: “Anziani protagonisti del quartiere”.

Obiettivo di tale iniziativa è stimolare le attitudini degli anziani e creare una rete di incontri fra i circoli della provincia. Per assicurare una concreta collaborazione fra i diversi luoghi d’incontro per anziani, G.A.I.A., che opera a Quinto, R.C.S., di Santa Maria in Stelle e “Cittadini Poiano”, si sono unite in un’unica associazione chiamata Valpantena, che sviluppa i propositi delle diverse corporazioni.


Non più “oggetti d’antiquariato” emarginati, ma punti cardine della comunità
. Su questa linea si muove il Centro anziani di Quinto, che mette a disposizione dei pensionati un ricco programma. Oltre alla classica tombola, ci saranno incontri di lettura, corsi di attività manuali, gite fuoriporta e addirittura un cineforum. Il servizio più importante alla comunità, però, è un pulmino gratuito, guidato dai volontari, che vuole offrire l’opportunità agli anziani che non possono muoversi autonomamente senza appoggio da parte delle loro famiglie o che non sono in grado di usufruire dei servizi pubblici di essere trasportati da o verso gli ospedali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli anziani di Quinto protagonisti del quartiere

VeronaSera è in caricamento