rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Glaxo, dimesso Scajola, ora che succeder?

I lavoratori della multinazionale: "Siamo stati completamente abbandonati".

Questa la sensazione che pervade i lavoratori del centro ricerche della GlaxoSmithKline di Verona, come rilevato dai Sindacati e da Verona Sera. Dopo le prime iniziali attenzioni da parte del Governo, in campagna elettorale per le regionali, si è perso di vista la rotta da intraprendere per cercare di salvaguardare non solo i posti di lavoro, ma anche competenze, capacità, valore aggiunto del sistema Glaxo.

Ci sono state fin troppe sparate nel mucchio di proposte non condivise e poco credibili. Non si è affatto capito quali risorse e quali disponibilità il governo sia disponibile a mettere in campo. Peraltro fino ad oggi il sistema Verona, la Provincia ed il Comune sono stati estromessi dal tavolo nazionale. Si aggiunga che il ministro che stava seguendo il caso si è dimesso, credo che il rischio di un flop sulla pelle dei lavoratori e del territorio sarà molto alto. Per questa ragione il Partito Democratico in Consiglio Provinciale ha rilanciato la proposta di far partecipare il Presidente della Provincia di Verona al tavolo nazionale e ha cercato di riaccendere i riflettori sulla crisi.

Sappiamo che non ci sono più elezioni ma il sistema economico ha necessità di interventi urgenti, seri e capaci di dare futuro ad una delle più importanti realtà veronesi, con peculiarità uniche nel nostro paese. L’obbiettivo di tutti deve partire dal presupposto che occorre conservare le conoscenze, l’intellettualità e la capacità creativa di produrre brevetti sui farmaci del centro d’eccellenza sulle neuroscienze.


Occorre mettere in rete ogni energia e risorsa, le istituzioni una volta individuata la via debbono mettersi a cooperare tutte per raggiungere i risultati che non solo sono sperati ma anche meritati, grazie all’impegno profuso dai lavoratori che hanno raggiunto sempre ottime performance anche sotto il profilo economico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Glaxo, dimesso Scajola, ora che succeder?

VeronaSera è in caricamento