Aveva sbattuto contro un'auto a Isola della Scala, si spegne motociclista

il 37enne Giulio Cestaro ha perso la vita dopo il ricovero in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento. L'incidente era avvenuto in località Pellegrina

Polo Confortini dell'ospedale di Borgo Trento (Foto di repertorio)

Una settimana nera per i motociclisti nella provincia di Verona. Venerdì scorso, 15 marzo, si era spento Fabio Saturnini, il ragazzo di Oppeano rimasto gravemente ferito dopo un incidente nella pista da motocross di Bovolone lo scorso 9 marzo. Mentre ieri, 16 marzo, si sono verificati due incidenti purtroppo mortali. Il primo a San Giovanni Ilarione, in cui è deceduto Valentino Da Campo, 42enne di Vestenanova, uscito di strada autonomamente e finito contro il palo di una fermata degli autobus con la sua Yamaha Tdm 900. Il secondo a Isola Della Scala, dove il 37enne Giulio Cestaro è andato a sbattere contro un'auto in località Pellegrina a Isola della Scala. Valentino Da Campo è morto sul colpo, mentre Giulio Cestaro è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento, dove oggi è deceduto, come segnalato da TgVerona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

Torna su
VeronaSera è in caricamento