menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giubbotti antiproiettile da restituire, sindacati in rivolta

Giubbotti antiproiettile da restituire, sindacati in rivolta

Giubbotti antiproiettile da restituire, sindacati in rivolta

Il materiale della polizia andr a Roma per le scorte dei politici. I rappresentanti: "Un abominio"

Non accenna a placarsi la polemica sullo stato dell'attrezzatura in uso al personale della polizia di Stato. Dopo la benzina, tocca ai giubbotti antiproiettile che già da tempo erano stati richiesti al Ministero dell'Interno. "Da marzo- spiegano i sindacati Siulp e Sap della polizia- denunciamo la carenza di giubbotti per il servizio sul territorio veronese. A Modena gli agenti hanno dimostrato professionalità riuscendo a sventare una rapina ad opera di pericolosi criminali unicamente grazie al loro spirito d’appartenenza e dopo essersi 'giocati a sorte' il prezioso strumento di protezione, data l’esigua quantità".

"La questione era culminata con un’interrogazione parlamentare nei confronti del ministro Roberto Maroni. Apprendiamo in questi momenti che, in risposta alle richieste avanzate per permettere ai poliziotti scaligeri di operare con un minimo di salvaguardia, il Ministero dell’Interno ha, in modo del tutto incomprensibile ed inqualificabile, disposto l’immediata restituzione della risicata dotazione dei 6 agognati giubbotti antiproiettile 'sottocamicia' a disposizione degli addetti all’attività investigativa e d’intervento. Il tutto, motivato dalle scarse risorse disponibili e dovendo fornire lo stesso materiale ai colleghi impiegati nelle scorte alle personalità dei palazzi della politica".

Continua la nota dei sindacati:"Si tratta di un deprecabile comportamento che, da un lato mette in luce la drammatica situazione dei conti ministeriali  per gli enormi tagli della recente Finanziaria, e allo stesso tempo un’ingiustificata mancanza di considerazione degli uomini e delle donne della polizia in una città già duramente colpita che, evidentemente a differenza dei vertici dipartimentali, non dimentica chi ha pagato con la vita per garantire la sicurezza alla popolazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento