L'annuncio del dg Ulss9 Pietro Girardi: «A Valeggio sul Mincio rinasce l'ospedale di comunità»

«L'ospedale rinasce e ha sicuramente un'utilità per tutta la comunità valeggiana e dei dintorni», ha detto il dg dell'Ulss9 Scaligera

 

«L'ospedale di comunità di Valeggio sul Mincio ospiterà 24 posti letto», l'annuncio lo ha dato ufficialmente il dg dell'Ulss9 Scaligera Pietro Girardi, spiegano inoltre che «l'ospedale rinasce, dopo una sperimentazione fatta qualche anno fa e che ha sicuramente un'utilità per tutta la comunità valeggiana e dei dintorni, ma che servirà anche come percorso di ricovero per gli ospedali per acuti, in particolare quello di Villafranca e di Bussolengo». 

Il dg Girardi ha quindi specificato che all'ospedale di Valeggio si potrà accedere anche per chi si trova a casa: «L'accesso avverrà anche da casa, come per tutti gli ospedali di comunità, dunque quello di Valeggio sul Mincio avrà una doppia valenza». In merito alla pandemia da coronavirus, il dg Girardi ha poi spiegato: «Questa pandemia ha dimostrato che avevamo un numero di posti sufficienti in condizioni normali, ma in condizioni straordinarie è evidente che l'esigenza sia cresciuta e quindi anche questo deve essere tenuto in considerazione anche per i prossimi anni, proprio perché l'emergenza Covid non è finita e dell'emergenza ci saranno varie fasi che dovremo imparare a gestire nei prossimi anni».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento