Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Roma / Via San Giacomo

Il veronese disperso in Nepal telefona a casa: sta bene e rientrerà presto in Italia

Giovanni Cipolla, di cui non si avevano notizie da sabato, ha chiamato questa mattina i genitori nella loro abitazione di Borgo Roma per rassicurarli sulle sue condizioni di salute

Giovanni Ciplolla, il giovane 23enne veronese che si trova in Nepal e del quale non si avevano notizie, è vivo e stra bene. 
A darne notizia è il sito del giornale L'Arena, secondo il quale il ragazzo si sarebbe messo in contatto questa mattina con i genitori, residenti nel quartiere di Borgo Roma. Poche parole per rassicurare il suoi cari: il ragazzo infatti è in salute e non ha riportato ferite, si è spostato da Kathmandu in zona rurale del paese e non appena gli sarà possibile rientrerà in Italia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il veronese disperso in Nepal telefona a casa: sta bene e rientrerà presto in Italia

VeronaSera è in caricamento