menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giazza, 60enne colto da malore perde la vita durante un'escursione

L'uomo stava percorrendo il sentiero 276. Inutile è stato il tentativo di salvarlo da parte del 118 di Verona, intervenuto con l'elicottero

Un malore ha colto un escursionista, un uomo di 69 anni, le sue iniziali sono F.G., nel pomeriggio di oggi intorno alle 12. L'uomo stava percorrendo il sentiero 276 che passa attraverso la foresta di Giazza, e sale al Rifugio Revolto, nel territorio comunale di Selva di Progno, in Lessinia. 

A causa del malore, l'uomo purtroppo ha perso la vita. Inutile è stato il tentativo di salvarlo da parte del 118 di Verona, intervenuto con l'elicottero. L'eliambulanza ha sbarcato con un verricello il tecnico di elisoccorso e, trovato un punto agevole, il medico in hovering. I soccorritori hanno raggiunto l'uomo e sono subentrati nelle manovre ai suoi compagni che stavano cercando di rianimarlo. Alla fine è stato solo possibile constatare il decesso.

La salma ricomposta è stata recuperata e portata fino al Rifugio Boschetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento