rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Via Cappello

Casa di Giulietta, ticket di due euro anche per il giardino

Il Comune ha deciso, dopo anni di strategie, di spostare l'ingresso da via Cappello a piazzetta Navona e mettere una cassa solo per vedere il balcone

Non si entrerà più in via Cappello ma da piazzetta Navona, dal teatro Nuovo, e per varcare la soglia sarà richiesto il pagamento del biglietto. Dopo gli annunci di anni, la Casa di Giulietta, o meglio, il balcone più famoso dopo quello del Papa, sarà visibile esclusivamente mettendo mano al portafoglio. Il Comune ha già annunciato, come segnala l'Arena, che il prezzo non sarà esoso, ma in linea con i tempi di crisi, quindi popolare, democratico.

Si parla già di un euro, massimo due, per accedere al giardino. Con questa mossa, infatti si vuole arrivare all'incasso sui turisti, attirati da sempre a questa sorta di "trappola" in centro storico. La quadra l'hanno trovata, dopo valutazioni lunghissime, gli assessori al Turismo, Enrico Corsi, e all'edilizia pubblica, Stefano Casali. Loro sono stati gli strateghi del cambio di entrata: non più sulla via Cappello ma dalla parte opposta, in piazzetta Navona. La stima, pur sempre azzardata ma basata sui bilanci precedenti, è quella di riuscire ad incassare almeno due milioni di euro con visite a 1 euro. Il doppio, ovviamente, se invece si deciderà per la moneta da due.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa di Giulietta, ticket di due euro anche per il giardino

VeronaSera è in caricamento