Intossicazione da monossido a Gazzo Veronese, in tre all'ospedale

Il fatto è avvenuto in via Paglia ed ha richiesto l'intervento dell'ambulanza e dell'automedica del 118, oltre che dei vigili del fuoco e dei carabinieri

Foto di repertorio

Tre persone sono state trasportate all'ospedale di Legnago in codice giallo questa mattina, 20 marzo, per una sospetta intossicazione da monossido di carbonio. Il fatto è avvenuto in via Paglia, a Gazzo Veronese, ed ha richiesto l'intervento dell'ambulanza e dell'automedica del 118, oltre che dei vigili del fuoco e dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Coronavirus a Verona: 25 nuovi casi e 4 decessi in poche ore, ma diminuiscono i "positivi"

Torna su
VeronaSera è in caricamento