Cronaca Stadio / Piazzale Olimpia

Il calciatore della Samp Gabbiadini positivo al coronavirus, l'Hellas si ferma

I gialloblu sono stati gli ultimi avversari affrontati dai blucerchiati. Sospesa ogni attività agonistica e predisposte tutte le procedure necessarie, compreso l'auto-isolamento

Mischia in area dell'Hellas durante la partita con la Sampdoria, per i calciatori non valeva la regola dello stare a un metro di distanza (Fermo immagine video Youtube)

L'Hellas Verona ha sospeso ogni attività agonistica. Lo ha comunicato oggi, 12 marzo, la società gialloblu e il fatto non è collegato alla sospensione del campionato di Serie A, ma alla comunicazione da parte dalle Sampdoria che il calciatore blucerchiato Manolo Gabbiadini è risultato positivo al coronavirus. E dato che l'Hellas è stata l'ultima squadra affrontata dalla Samp domenica scorsa, 8 marzo, sono state predisposte subito tutte le procedure necessarie, compreso l'auto-isolamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calciatore della Samp Gabbiadini positivo al coronavirus, l'Hellas si ferma

VeronaSera è in caricamento