Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furto sul furgone: la telecamera riprende gli attimi che lo precedono

Il video ci è stato fornito dalla vittima, che ha poi denunciato il fatto ai carabinieri: il dispositivo era posto sul parabrezza e puntava verso l'esterno, inquadrando una persona vicina al veicolo che parlava al telefono

Si era allontanato solo per pochi minuti dal proprio furgone e per tal motivo non aveva chiuso le portiere. Tanto è bastato però perché un malintenzionato approfittasse della situazione per appropriarsi del suo marsupio contenente 500 euro ed alcuni effetti personali, mentre una telecamera riprendeva gli attimi che precedevano il colpo. 
È quanto accaduto nella mattinata del 13 novembre al titolare romeno di una ditta individuale di traslochi, che poi ha denunciato tutto alla stazione dei carabinieri di San Michele Extra. 

Erano circa le 9.15 e l'uomo aveva parcheggiato il proprio furgone Nissan in via Benedettine: sapendo di doversi fermare solo per qualche minuto non ha chiuso il mezzo e al suo ritorno il borsello era sparito, insieme a soldi, documenti, carte di credito ed effetti personali vari. 
L'uomo però, sul parabrezza del mezzo, aveva installato una telecamere che punta verso l'esterno, la quale ha ripreso un uomo con una giacca blu e i pantaloni scuri che parla al telefono. Fermo sul marciapiede in prossimità del furgone, l'uomo ad un certo punto esce dall'inquadratura e dall'audio del video originale, si sente una persona che apre la porta del veicolo. Dopo pochi istanti si vede la persona notata in precedenza rientrare nell'inquadratura e allontanarsi in direzione di via Monti Lessini, mentre si infila qualcosa sotto la giacca. 

La vittima dunque si è rivolta ai carabinieri per sporgere denuncia ed esporre i propri sospetti.

Si parla di

Video popolari

Furto sul furgone: la telecamera riprende gli attimi che lo precedono

VeronaSera è in caricamento