Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Furto di rame sventato nella notte nei sotterranei dell'ospedale di Borgo Trento

Una guardia giurata, con l’unità cinofila, ha scoperto un uomo che armeggiava con i cavi elettrici sotto il padiglione che ospita il Centro prelievi e che poi è riuscito a fuggire, ma non il suo complice

Il servizio di vigilanza interna dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona, ha sventato la notte scorsa un altro furto di rame nell’Ospedale di Borgo Trento. La guardia giurata Danilo Agnello, con l’unità cinofila, nel corso del servizio di vigilanza nei sotterranei sotto il padiglione che ospita il Centro prelievi ha sorpreso una persona che, arrampicata su una griglia, stava armeggiando con i cavi elettrici. All’avvicinarsi della guardia, il malvivente è fuggito abbandonando sul posto il cavo tranciato, arnesi da scasso e una bicicletta. Non è però riuscito a darsi alla fuga il complice, che cercava di nascondersi ma è stato bloccato dalla guardia giurata con l’aiuto del collega Valerio Narcisi. Il ladro è stato consegnato alla Polizia che lo ha trasferito in Questura.
I due avevano già tranciato parecchi metri di cavo elettrico ed è quindi stato necessario procedere alla verifica dei danni per una eventuale attuazione dei piani di emergenza per garantire la continuità dell’attività sanitaria.

A differenza del furto che nei giorni scorsi aveva messo in seria difficoltà il reparto dialisi di Borgo Trento, quello di ieri notte non ha causato danni ad apparecchiature indispensabili all’attività dell’Ospedale poiché il cavo asportato alimentava alcune parti delle Unità di Trattamento Aria che non è stato particolarmente compromesso e riesce a garantire la climatizzazione necessaria.
Soddisfatta la Direzione dell’Azienda Ospedaliera che vede i primi tangibili risultati degli sforzi e dell’impegno dei servizi di vigilanza allertati per prevenire e reprimere episodi di delinquenza che rischiano di compromettere la funzionalità dei servizi sanitari creando pericoli e disagi ai pazienti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di rame sventato nella notte nei sotterranei dell'ospedale di Borgo Trento

VeronaSera è in caricamento