Cronaca Porto San Pancrazio / Via Asiago

Furto alla società sportiva di Porto San Pancrazio: spariti spiccioli e il computer

Un danno grave la perdita del computer con all'interno i dati di tutti i tesserati

Ancora un episodio di furti ai danni di società sportive nella città di Verona. L'ultimo in ordine di tempo è avvenuto giovedì scorso verso sera, proprio mentre la squadra di calcio di Porto San Pancrazio si stava allendando. A riferirlo è il quotidiano L'Arena che riporta la testimonianza diretta del segretario Eugenio Valenti. 

Un giovane si sarebbe introdotto negli uffici e avrebbe quindi rubato il computer della società sportiva che, oltre al suo valore economico, costituisce una grave perdita per il gruppo, in quanto conteneva tutti i dati dei tesserati.

Il ladro si è poi accaparrato pochi spiccioli che ha potuto trovare negli uffici, ma anche una bicicletta con la quale è stato visto allontanarsi dagli impianti. Si tratta di una bici utilizzata per recarsi agli allenamenti da un giovane calciatore senegalese, ospite in città dell'Istituto Don Calabria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla società sportiva di Porto San Pancrazio: spariti spiccioli e il computer

VeronaSera è in caricamento